Scheda Consiglio

« Indietr

 

Farmaci: come risparmiare con i generici a marchio Coop

La catena di supermercati Coop inizia il primo passo verso una tangibile liberalizzazione del settore dei farmaci, introdotta già da due anni attraverso il decreto legge Bersani, con la promozione di una propria linea di farmaci da banco (ovvero senza necessità di ricetta medica) denominata “Coop salute” (simile agli omonimi spazi già attivi in Coop, destinati alla vendita di specialità farmaceutiche e parafarmaceutiche di marca).
Sarà cioè possibile comprare negli appositi spazi dedicati farmaci antinfiammatori, antinfluenzali e analgesici a marchio Coop (quindi catalogabili come generici) a prezzi che si preannunciano più bassi del 40-50% rispetto alla media. Più esattamente, il primo farmaco ad essere lanciato sarà la famosa Aspirina contenente acido acetilsalicilico.

Si riduce quindi la distanza che divide i consumatori dall’utilizzo di farmaci generici, il cui acquisto è reso ancora più invitante da Coop con la promessa di venderli a prezzi scontatissimi. Tutto ciò dovrebbe avvenire applicando ogni possibile cautela per la salvaguardia della salute dei consumatori, a cominciare dalla presenza di un farmacista addetto alle vendite. E’ importante infatti ricordare che, nonostante siano in vendita al supermercato, i farmaci, generici e di marca, vanno sempre presi con la dovuta cautela ed evitando abusi.

Ti è piaciuto questo consiglio e vuoi lasciare un commento?

Nome

Email

Commento

Il tuo voto  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

« Indietro

Analisi di borsa