Scheda Consiglio

« Indietr

 

Come risparmiare evitando giochi e lotterie

Una fonte molto diffusa di distorsione delle entrate Ŕ rappresentata dalle lotterie e dai concorsi a schedina che fanno intravedere ai partecipanti la possibilitÓ di vincere somme pi¨ o meno allettanti di denaro.
Oltre a prestarsi con facilitÓ a operare come alibi pi¨ o meno consapevole per non affrontare i problemi di spesa in modo razionale, gli esborsi per partecipare, specie per chi gioca regolarmente, possono alla lungo costituire una voce di spesa consistente, ragione per cui si sconsiglia di investirci denaro.
Da un punto di vista strettamente razionale non esiste alcun gioco cui sia vantaggioso partecipare: le societÓ che organizzano i concorsi non sono associazioni di beneficenza; alla lunga loro guadagnano sempre e gli scommettitori, nel loro complesso, perdono.
Se non potete proprio fare a meno di sperperare denaro in schedine e biglietti della lotteria almeno rivolgetevi a quei concorsi che offrono maggiori probabilitÓ di vincita come la Tris e il lotto mentre Ŕ matematicamente dimostrabile che il gioco con il minor numero di probabilitÓ di vincita Ŕ il Superenalotto.

Ti Ŕ piaciuto questo consiglio e vuoi lasciare un commento?

Nome

Email

Commento

Il tuo voto  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

« Indietro

Analisi di borsa